Vai al contenuto

ANADROMOUS CODA

per un percussionista

6 Febbraio 2016
Decorazione

Stefano Gervasoni

Genève, Contrechamps, Studio Ernest Ansermet
Thierry Debons, percussioni