Vai al contenuto
18 Febbraio 2015

Selezionati tre progetti drammaturgici al Concorso per giovani compositori che ha per tema ispiratore la città di Roma

Il Concorso biennale 2013/2014 per giovani compositori - bandito dal Teatro dell’Opera di Roma al fine di valorizzare e portare in scena nuovi artisti della musica contemporanea con titoli mai rappresentati ed ispirati alla città di Roma - ha visto in questi giorni la conclusione della prima parte del percorso di premiazione con la selezione di tre progetti drammaturgici: Radio Città Eterna, musica e libretto di Luca Antignani; L’amore oscuro – Tosca raccontata da Scarpia, musica di Andrea Manzoli, libretto di Sandro Naglia; Un romano a Marte musica di Vittorio Montalti, libretto di Giuliano Compagno.