Alsina Carlos Roquè
Catalogo

Alsina Carlos Roquè

/ 1941 Musica Contemporanea

Carlos Roqué Alsina è nato a Buenos Aires, il 19 febbraio 1941. Nella città natale studia pianoforte, teoria e successivamente composizione da autodidatta. A sei anni intraprende la carriera pianistica con numerosi recital in America Latina, in Europa, negli Stati Uniti e in Canada. Si esibisce come solista di concerti per orchestra sotto la direzione di Otto Klemperer, Jasha Horenstein, Manuel Rosenthal, Ernest Bour, Michel Tabachnik, Gilbert Amy, Semyon Bychkov.

Partecipa attivamente come pianista e compositore ai programmi di diverse istituzioni musicali e artistiche: da "Nueva Musica" a Buenos Aires dal 1959 al 1964, a "Artists-in-Residence" a Berlino dal 1964 al 1966, dove ha la possibilità di lavorare con Luciano Berio, fino al "Center of Creative and Performing Arts" di New York, in seno all'Università di Buffalo, dal 1967 al 1969. Nel 1966 diviene assistente di Bruno Maderna alla Deutsche Oper Berlin; nel 1969 lavora alla Juilliard School. Nel 1971 riceve il premio "Guggenheim" (New York) per le composizioni Überwindung e Schichten.

Nel 1972, dopo otto anni trascorsi prevalentemente in Germania, si stabilisce in Francia, dove partecipa alla fondazione del gruppo di improvvisazione "New Phonic Art" con cui compie parecchie tournée internazionali. Dal 1978 si dedica in parallelo all'insegnamento e come professore invitato tiene corsi presso numerose istituzioni musicali europee. Spesso chiamato a far parte delle giurie di concorsi internazionali, è stato anche, per nove anni, professore della classe di pianoforte al Conservatoire National Supérieur de Musique di Lione. 

Carlos Roqué Alsina ha finora composto oltre un centinaio di pezzi, per lo più commissionategli da istituzioni musicali, numerosi per grande orchestra, eseguiti nei maggiori festival internazionali di musica contemporanea (Berlino, Amburgo, Donaueschingen, Darmstadt, Vienna, Tanglewood, Amsterdam, Parigi, Royan, Metz, Lille, Venezia). La Deuxième Symphonie gli è stata commissionata dall'Orchestre de Paris in occasione del suo cinquantesimo compleanno. Negli ultimi dieci anni, si è diviso tra l'attività concertistica, quella didattica e la composizione, in diversi paesi europei, in Cina, in Argentina, in Canada e negli Stati Uniti. In occasione del suo sessantesimo compleanno, il Ministero della Cultura francese gli ha commissionato Phares et Rayonnements (banda, tre strumentisti e trattamento elettroacustico in tempo reale). Per celebrare questo anniversario e il contributo di Alsina alla vita musicale francese sono stati organizzati diversi concerti-ritratto sui molteplici percorsi del compositore. Dal 2003 è Direttore Artistico dell'Ensemble MusicAvanti di Parigi. Nel novembre 2004 gli viene conferito il Prix de Composition Paul-Louis Weiller dall'Académie des Beaux-Arts (Institut de France) per l'insieme della sua opera.
Naturalizzato francese, nel 1986 Carlos Roqué Alsina è stato nominato "Officier de l'Ordre National des Arts et Lettres". 

http://carlosroquealsina.free.fr